10 Maggio 2011

PERCHE’ NASCE “MILLENOVECENTO”
di Stefano Greco

Abbiamo deciso di intraprendere una nuova avventura, perché ci sono momenti nella vita in cui davanti ad un problema devi decidere cosa fare: se mettere tutto in un cassetto e fare finta che non esista, oppure fare qualcosa, qualunque cosa, perché non ce la fai a restare con le mani in mano, fregandotene completamente di quello che succede intorno a te. Nell’annus horribilis dell’ambiente laziale (non a livello di risultati sia chiaro), di completo sfaldamento di identità e di valori che avevano sempre reso speciale (anche negli errori e in certe imperfezioni strutturali) la tifoseria laziale, con alcuni amici ci siamo chiesti: cosa facciamo? Viste le spaccature interne che hanno portato la gente laziale a dividersi in mille fazioni l’un contro l’altra armata e il piangersi addosso unito ad un  complottismo che oramai regna sovrano e che rende parte dell’ambiente laziale sempre più simile a quello romanista, la prima tentazione è stata: lasciamo perdere tutto. Ma arrendersi, non è mai una soluzione. E’ solo un modo per fuggire da una realtà che non piace, per esiliarsi in attesa di tempi migliori. E allora abbiamo deciso di provare a fare qualcosa, di creare qualcosa.
Nonostante una giungla legislativa di bolli, permessi, richieste e documentazioni (ennesimo esempio di come in questo paese si cerchi in tutti i modi di far passare alla gente la voglia di fare qualsiasi cosa), abbiamo deciso di creare una testa online, che non dovendo rendere conto a nessun editore (visto che siamo editori di noi stessi) e che non avendo la necessità di chiedere accrediti per entrare all’Olimpico e a Formello, non ha bisogno di dare un colpo al cerchio e uno alla botte per non inimicarsi troppo la società sarà INDIPENDENTE, a volte anche IRRIGUARDOSA, comunque una voce fuori dal coro. Un qualcosa che, con tutto il rispetto per tutti i siti e i giornali che parlano di Lazio, attualmente non esiste.
Non daremo corpo a voci di FANTAMERCATO pur di acchiappare qualche lettore. Non spareremo titoloni roboanti per ottenere qualche cliccata in più. Cercheremo di raccontare quello che succede senza fare solo e semplicemente da megafono alle voci dei protagonisti, ma possibilmente analizzando quello che dicono. Certo, abbiamo un’idea ben precisa sui personaggi che attualmente gestiscono la Lazio, ma personalmente ho sempre pensato che sparare contro per principio non solo è sbagliato, ma è anche inutile. Se la Lazio (come ci auguriamo arriverà quarta), il merito sarà di tutti, chiaramente a partire dal vertice, ovvero da Lotito e Reja, passando per Tare. Ma se Lotito dice (come ha fatto) che la Champions assicura 20-25 milioni di euro, gli facciamo presente che quei soldi sono “virtuali”, che non li può mettere preventivamente a bilancio, che per incassare dall’UEFA a giugno-luglio 2012 (perché è allora che l’UEFA fa i conti della prossima edizione di Champions League e ridistribuisce gli utili a seconda dei risultati e delle quote spettanti alle squadre di ciascuna nazione a seconda del coefficiente che dal prossimo anno ad esempio ci vedrà scivolare anche negli incassi alle spalle della Germania, oltre che di Inghilterra e Spagna) quella cifra bisogna approdare almeno agli ottavi di finale. Che se si vuole superare un preliminare che ad agosto (non essendo più testa di serie) potrebbe vederci opposti alla quarta del campionato inglese (Manchester City) o spagnolo (Villareal), oppure alla terza del campionato tedesco (Bayern Monaco), bisogna investire al buio, senza aspettare di conoscere il proprio destino a fine agosto, a mercato praticamente chiuso, ripetendo l’errore madornale fatto nell’estate del 2007.
Ecco, questo è quello che ci siamo prefissi. Speriamo di riuscirci……





Accadde oggi 04.08

1981 Nasce a Carrara (MS) Simone Del Nero, centrocampista
1990 Nasce a Cisterna di Latina (LT) Riccardo Perpetuini, centrocampista
1991 Amburgo - Amburgo-Lazio
1993 Roma, stadio Olimpico - Lazio-Olimpique Marseille 0-1
2007 Amsterdam, stadio Der Meer - Atletico Madrid-Lazio 3-1

Video

Ringraziamenti

Millenovecento vive grazie a...

Agli amici&sponsor Pietro Ricci (Acqua Filette e Ricci Auto), Marco Lodi (Lodi Optic) e Luca Monaco (OINOS e ESI)... Agli amici Vittorio Sacripanti,… [+]

Titolo Lazio

Analisi del titolo S.S. LAZIO del 29/7/2021
 

59.373 titoli scambiati
Chiusura registrata a 1,194 euro
Variazione del -0,50%