16 Marzo 2011

Kozak: "pronti per il Cesena, gara fondamentale"
di Ernesto Bertarelli (Ginevra)

Il ceco pronto a giocare dal primo minuto

"La convocazione in nazionale
e' qualcosa di magnifico. Giocare contro la Spagna campione del
mondo sarebbe come mettere la ciliegina sulla torta. Sono molto
felice". Lo ha detto l'attaccante ceco della Lazio Libor Kozak
in un'intervisata al quotidiano della Repubblica Ceca
"Lidovky". "Sono veramente onorato di potermi confrontare con
campioni come Cech e Rosicky. Credo che in tutto cio' un
ringraziamento vada dato non solo alla Lazio, ma anche
all'allenatore che mi ha cresciuto nell'Opava". Kozak torna sul
derby perso con la Roma. "Credo sia stata una gara equilibrata,
che si stava incanalando verso il pareggio. Siamo molto
dispiaciuti. Sono entrato negli ultimi 15 minuti ma non ho
avuto occasioni o palloni giocabili. Ora per me e' prioritario
ritornare titolare. Ce la mettero' tutta per esserci contro il
Cesena. Sara' una gara fondamentale"




Accadde oggi 30.09

1923 Tivoli, campo di Villa Gregoriana - Tivoli-Lazio 3-3
1928 Bologna, stadio Littoriale - Bologna-Lazio 6-2
1934 Roma, stadio del P.N.F. - Lazio-Livorno 6-1
1951 Roma, stadio Torino - Lazio-Inter 1-2
1956 Roma, stadio Olimpico - Lazio-L.R.Vicenza 2-0
1979 Milano, stadio San Siro - Inter-Lazio 2-1
1984 Roma, stadio Olimpico - Lazio-Inter 1-1
1990 Roma, stadio Olimpico - Lazio-Milan 1-1
1997 Roma, stadio Olimpico - Lazio-Vitoria Guimarães 2-1
2001 Roma, stadio Olimpico - Lazio-Parma 0-0
2004 Roma, stadio Olimpico - Lazio-FC Metalurh Donetsk 3-0
2006 Torino, stadio Olimpico Grande Torino - Torino-Lazio 0-4
2007 Reggio Calabria, stadio Oreste Granillo - Reggina-Lazio 1-1

Video

Intervista a Luciano Moggi
di Stefano Greco

Titolo Lazio

Analisi del titolo S.S. LAZIO del 25/09/2020
 

50.937 titoli scambiati
Chiusura registrata a 1,258
Variazione del +0,00%